IL BABYSITTER PIÙ VICINO!

Ricerca non disponibile, effettua una nuova ricerca da qui

Hai bisogno di: Babysitter, Tate, Educatori, Logopedisti, Pediatri.

Indirizzo dove cercare

Posizione

Attenzione le Babysitter dovranno muoversi il meno possibile rispetto al luogo della vostra abitazione, disposizioni COVID19, inserite quindi il vostro indirizzo di abitazione completo per il calcolo della distanza.

Powered by Google
loading

Attendere...

Con Doctor Box e Studio Pronto24 possibilità di avere contatti di Pediatri, Logopedisti e altre specializzazioni mediche per la cura del bambino

Invia SMS

Invia un SMS
al +39 366 58.60.580
con il seguente testo:
SP24 PEDIATRA + nome Città
SP24 LOGOPEDISTA + nome Città

*Riceverai un sms con i telefoni dei dottori, il costo del messaggio dipende dal tuo operatore telefonico.

Prenota telefonando!

Numero verde

Numero Verde
800.59.21.24

Dal Lunedì al Venerdì
8.30 - 12.30 / 14.30 - 18.00

COVID-19: requisiti e modalità di richiesta del bonus baby-sitting

L’articolo 23, decreto-legge 17 marzo 2020 ha previsto, in conseguenza della sospensione dei servizi educativi per l’infanzia e delle attività didattiche nelle scuole, delle misure di sostegno alle famiglie per l’assistenza e la sorveglianza dei figli di età non superiore ai 12 anni. In particolare, in alternativa al congedo parentale, dipendenti privati, iscritti alla Gestione Separata e lavoratori autonomi possono fruire di un bonus per i servizi di baby-sitting, nel limite massimo di 600 euro.

Il bonus baby-sitting viene riconosciuto, per un importo fino a 1.000 euro, anche ai lavoratori dipendenti del settore sanitario, pubblico e privato accreditato, appartenenti alla categoria dei medici, degli infermieri, dei tecnici di laboratorio biomedico, dei tecnici di radiologia medica e degli operatori sociosanitari, nonché al personale del comparto sicurezza, difesa e soccorso pubblico impiegato per le esigenze connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19.

Con la circolare INPS 24 marzo 2020, n. 44, l’Istituto fornisce le indicazioni in merito ai requisiti, alla misura del beneficio, alle modalità di compilazione della domanda e all’erogazione del bonus mediante il Libretto Famiglia.

Compenso di una babysitter

Informazioni recuperate da Wikipedia

Per quanto riguarda le babysitter assunte secondo il CCNL, il Ministero del Lavoro ha fissato i minimi retributivi per il 2018 che sono:

RETRIBUZIONE MENSILE DI UNA BABYSITTER CONVIVENTE - 2018
AS BS CS DS
€ 743,552 857,94 972,33 1370,26

RETRIBUZIONE ORARIA DI UNA BABYSITTER CONVIVENTE - 2018
AS BS CS DS
€ 5,39 € 6,06 €6,74 € 8,12

I livelli di inquadramento (AS, BS, CS, DS) dipendono dal livello di esperienza, dall'eventuale possesso di titoli formativi inerenti l'attività professionale, dal tipo di mansioni e dall'autosufficienza o meno del bambino accudito:

AS Il lavoratore addetto alla mera compagnia di persone autosufficienti; babysitter con mansioni occasionali e/o saltuarie di mera vigilanza di bambini in occasione di assenze dei familiari

BS Il lavoratore esperienza superiore ai 12 mesi, che svolge mansioni, sempre di natura esecutiva, implicanti specifiche capacità professionali. Assistente a persone (anziani o bambini) autosufficienti, che svolge anche mansioni connesse al vitto e alla pulizia della casa.

CS Il lavoratore che possiede specifiche capacità professionali, che gli permettono di svolgere la propria attività godendo di totale autonomia e responsabilità. Assistente a persone (anziani o bambini) non autosufficienti, senza diploma professionale, che svolge altresì mansioni connesse al vitto e alla pulizia della casa.

DS Il lavoratore provvisto di diploma nello specifico campo oggetto della propria mansione, che svolge con piena autonomia decisionale e responsabilità attività di gestione e di coordinamento. Assistente a persone (anziani o bambini) non autosufficienti, in possesso di un diploma professionale o di un attestato specifico (es. infermiere diplomato generico, assistente geriatrico), che svolge altresì mansioni connesse al vitto e alla pulizia della casa.

Per quanto riguarda invece le babysitter che svolgono un servizio occasionale, il compenso medio in Italia è pari a € 7,70/ora.

Compila il modulo di seguito per segnalare un babysitter

Se conosci un bravo Babysitter, competente e meritevole segnalalo, qui ora, compila i campi qui in basso.

Inserisci i dati di chi vuoi segnalare:

Il segnalato se svolge la sua attività anche presso propria sede, comunicheremo noi al segnalato se vuole rendere disponibile per la ricerca il suo indirizzo.

Qui dovresti inserire tutte le competenze nel campo dei Bambini della persona che stai segnalando, digitando una lettera, vedrai che te ne saranno suggerite già alcune. Ma puoi aggiungerne anche di nuove, noi dello Staff valuteremo se vanno migliorate o vanno bene così. Ricordati di separarle con una virgola e di farle più sintetiche possibili, come delle parole chiave.

Se il segnalato non ha la P.IVA nessun problema, ma dovresti conoscere il suo CODICE FISCALE. Questi campi per noi sono molto importanti ci consentono di capire se la persona o un azienda, che segnali, è regolare.

Se il segnalato non ha una Ragione Sociale lascia vuoto questo campo

Inserisci l'indirizzo completo rispettando la sequenza proposta, aggiungendo le virgole per separare i diversi campi dell'indirizzo. Se non trovi comodo questo inserimento premi il tasto con la freccia in basso accanto al campo indirizzo, questo ti permetterà di riempire i campi, uno alla volta, nelle rispettive caselle. Chiediamo l'indirizzo principalmente per misurare la distanza rispetto a chi cerca, l'indirizzo del segnalato non viene comunicato.

Babysitter più vicini, catalogati, tra le città più popolate

Le eventuali informazioni di tipo sanitario contenute in questo Sito non possono in alcun modo intendersi come sostitutive dell'atto medico; si invita sempre a consultare un dottore odontoiatra o comunque il proprio medico curante. In particolare, le informazioni eventualmente presenti non costituiscono assolutamente una visita medica ed essere considerate solo indicative, non impegnative e assolutamente non sostitutive del parere del proprio medico curante. Il compito di questo Sito è solo quello di migliorare la comunicazione tra il e e l'Odontoiatra attraverso servizi specifici.

Torna su